Trattamento pavimento in cotto Binasco

Al termine dei processi di ristrutturazione di questa casa a Binasco, il cliente ci ha contattati per richiedere un preventivo per la pulizia del pavimento in cotto. 

N.B: Durante le ristrutturazioni i lavori che comprendono marmo e cotto dovrebbero essere eseguiti tra i primi (almeno della tinteggiatura e dei lavori sul parquet).

Dopo aver trovato la nostra proposta interessante e aver chiarito qualche curiosità del cliente, abbiamo iniziato con i lavori pochi giorni dopo la conferma.

La superficie come si può vedere dalle foto iniziali non era messa affatto bene, considerando sopratutto l’alto quantitativo di cera che era già presente sul materiale. 

Abbiamo quindi dovuto passare più volte la monospazzola che, aiutata dagli appositi prodotti e dal disco giusto, è riuscita a rimuovere tutti gli strati di cera ormai presenti da anni.

Questo passaggio è fondamentale, se non viene fatto bene tutti i passaggi successivi hanno una resa quasi nulla.

Abbiamo quindi potuto procedere con il lavaggio, lavorando direttamente sul pavimento spoglio, grezzo siamo riusciti a rimuovere tutto lo sporco residuo e gran parte delle ossidazioni.

Come da manuale, dopo aver lasciato asciugare per bene il pavimento, abbiamo proceduto con il nostro trattamento idro-oleo repellente ad alta resistenza, facendolo assorbire per  4 ore, creando così una superficie protetta e più resistente.

Abbiamo concluso il nostro lavoro con l’operazione di ceratura: il cliente tra le possibili alternative di finitura (lucida, satinata e opaca), ha scelto quella effetto satinata!

Ed ecco qua di seguito il risultato! 

Leggi un altro Articolo

Naviga tra le categorie