Il marmo nel bagno e nella cucina

Anche se può non sembrare, il bagno e la cucina sono gli ambienti più delicati all’interno della casa

Fai molta attenzione alla scelta del materiale del bagno e della cucina

Questa particolarità deriva dal costante contatto con umidità, sostanze corrosive e sollecitazioni quotidiane. Per questo motivo, è fondamentale prestare particolare attenzione e adottare precauzioni specifiche per mantenere questi ambienti in condizioni ottimali a lungo termine.

Alcuni tra i materiali più usati nei bagni sono il Travertino, gli Arabescati e varie tonalità di Carrara che spaziano dal bianco al grigio. In cucina invece, i materiali più ricorrenti sono il Botticino, l’Emperador, lo Statuario e i bellissimi neri africani come il port laurent.

Nonostante il disegno, la struttura e la provenienza diversa, questi materiali hanno tutti una caratteristica in comune: la delicatezza.

Chi più chi meno, richiedono cure specifiche a causa della sua porosità e sensibilità agli agenti corrosivi. Inoltre, la pulizia e la manutenzione regolare sono fondamentali per preservare l’eleganza di questi ambienti.

Detergenti delicati, esenti da sostanze abrasive o acide, dovrebbero essere utilizzati per evitare di danneggiare i materiali e provocare macchie. Asciugare le superfici dopo l’uso e rimuovere le eventuali macchie il prima possibile sono pratiche essenziali per prevenire danni permanenti, soprattutto in cucina dove le macchie sono all’ordine del giorno.

Nel caso del bagno, è importante anche garantire una corretta ventilazione per ridurre l’accumulo di umidità, che potrebbe portare a muffe e problemi strutturali.

Nel caso del bagno, è importante anche garantire una corretta ventilazione per ridurre l’accumulo di umidità, che potrebbe portare a muffe e problemi strutturali.

Tutte queste problematiche vengono ridotte clamorosamente grazie all’utilizzo di trattamenti particolari per ogni esigenza: come antirisalita, idrorepellenti, oleorepellenti, ma anche per risolvere problemi già esistenti, come smacchiatori per le sostanze oleose, ruggine e molto altro…

Tratto da una storia vera

Abbiamo preso un progetto all’apparenza impossibile.

Dopo aver ricevuto la comunicazione da parte di un cliente, ormai rassegnato, che il suo marmo del bagno si è macchiato, siamo subito corsi in soccorso per vedere il problema: a causa di una fuoriuscita il delicato marmo bianco l’ha assorbita tutta, andando a creare un grosso e brutto alone giallo, ormai tutt’uno con la superficie.

Dai un’occhiata al restauro che abbiamo effettuato in questo bagno!

Se hai anche tu problemi con le tue superfici, macchie ostinate a non andar via e magari ormai ci hai rinunciato. O vuoi prevenire questi problemi, andando ad agire subito.

Prova a contattarci, cercheremo di esaudire ogni tua richiesta.

Non è ancora detta l’ultima parola.

Spesso c’è un rimedio, non rinunciare.
Aggiusta, non cambiare scoraggiato.

Leggi un altro Articolo

Naviga tra le categorie