Cura e Manutenzione del Marmo

Bisogna prendersi cura del proprio marmo

Il marmo è un materiale senza tempo, amato per la sua bellezza e raffinatezza.

Per garantire che il vostro prezioso marmo mantenga la sua lucentezza e splendore per molti anni è essenziale adottare le giuste pratiche di cura e manutenzione.

Conoscere il materiale

Ogni tipo di pietra ha specifiche esigenze di cura, quindi sarà di fondamentale importanza conoscere il materiale che compone la vostra superficie per poter scegliere le pratiche di manutenzione più appropriate.

Pulizia delicata e regolare

La pulizia è fondamentale per mantenere il materiale splendente. Evitare l’uso di prodotti chimici aggressivi e spugne abrasive è il primo passo per evitare effetti indesiderati come opacizzazioni sulla superficie. Vi illustreremo le tecniche e i prodotti corretti per pulire il marmo senza danneggiarlo, utilizzando acqua tiepida, detergenti delicati e panni morbidi.

Gestire le macchie efficacemente

Nessun marmo, se non trattato efficacemente, è immune alle macchie accidentali. Essendo una pietra porosa molto sensibile, gestire le macchie può essere un processo molto delicato. Imparerete come affrontare macchie di olio, caffè, e molti altri agenti comuni come ruggine.

Cercate di rimuovere immediatamente la macchia, se si tratta di liquidi cercare di tamponare delicatamente la zona con carta assorbente. Per le macchie a base di oli o grassi provare a passare sopra la fecola di patate che, se si è in tempo potrebbe assorbire la macchia, mentre se più ostinata si può applicare una pasta di estrattori alcali, dei particolari prodotti che, se coperti con una pellicola e lasciati agire per qualche giorno, vanno piano piano ad assorbire la macchia, facendola sparire completamente.
Dopo aver pulito la macchia, considera l’applicazione di un impregnante specifico per proteggerlo da futuri danni.

Se la macchia è particolarmente difficile da rimuovere o non ti senti sicuro di affrontarla da solo, considera di rivolgerti a professionisti specializzati.

Sigillatura per protezione duratura

La sigillatura protettiva è un’importante pratica per preservare la sua bellezza e proteggerlo da macchie, umidità e altre sostanze dannose. Consiste nel creare sulla superficie uno strato protettivo, riducendo la sua porosità e rendendolo meno suscettibile ai danni. Scegliere un impregnante specifico per la tua necessità e per il tipo di materiale. Assicurati di leggere attentamente le istruzioni del produttore e dare la priorità a prodotti a base acqua.

Fare test preliminari su una piccola area possibilmente poco visibile per verificare la compatibilità del prodotto e l’effetto desiderato.

Rispettare i tempi di attesa e poi rimuovere l’eccesso. Se necessario applicare una seconda mano di impregnante.

Manutenzione periodica per un marmo impeccabile

La manutenzione periodica è essenziale per il marmo, specialmente nelle aree ad alto traffico. Indipendentemente dal materiale di riferimento si consigli un servizio iniziale coi fiocchi, seguito da pulizie ordinarie con detergenti neutri e trattamenti di base da eseguire annualmente.
Così facendo si otterrà una superficie sempre splendente ma sopratutto immortale, evitando grossi rischi. 

Consigli per la prevenzione

Ora possedete tutte le conosce necessarie per preservare a lungo le vostre superfici. Se desiderate un servizio personalizzato, non esitate a prenotare la nostra consulenza gratuita. Provvederemo a fornirvi un piano di manutenzione su misura, perfettamente adatto alle vostre esigenze.

Se sei interessato, dai un’occhiata ai nostri Progetti di Successo.

Grazie per essere arrivati fin qua. Speriamo che queste informazioni vi siano state utili e che vi aiuteranno a mantenere le vostre superfici sempre radiose. Investire nella cura dei materiale è un gesto d’amore, soprattutto per questo straordinario materiale. Noi siamo qui per aiutarvi a preservarne la bellezza a lungo termine.

Leggi un altro Articolo

Naviga tra le categorie